Il logo

Direttamente scritta dal maritino, il creatore/ideatore del logo della Bruss!!!
Come è nato il logo della Bruss delle Torte?
All’inizio (gennaio 2012) il logo era una stilizzazione della torta a due piani, posta su un’alzata con delle volute molto complesse.

La bozza era stata fatta dalla Bruss in persona (wow!) ed era stata poi vettorizzata da me, mentre mi affacciavo al mondo della grafica vettoriale.
Ma il risultato non mi convinceva per niente: troppi particolari, troppo difficile da riprodurre…
Poi, siccome io sono precisino e pignolo di natura, mi sono chiesto: quali sono i requisiti che deve avere un buon logo?Ho cercato un po’ in giro e ho trovato questo documento, che è considerato la bibbia in materia.
Ho riguardato il logo che avevamo e… ok, c’era molto lavoro da fare! :-)
Ho quindi stabilito che il futuro logo avrebbe rispettato almeno questi criteri:- semplice- facilmente interpretabile – facilmente riproducibile- riconoscibile anche in bianco e nero, a colori invertiti e scalato- senza dettagli complicati
…e forse ci sono andato abbastanza vicino :-)
Un altro tentativo (febbraio 2012) era stato fatto prendendo come spunto una wonky cake, ma i risultati erano poco originali, se confrontati con il logo di altri cake designer.
La torta a due piani continuava però a ronzarmi in testa: ero sicuro di poter tirar fuori qualcosa di carino ed originale! Per questo ho fatto molte prove, cercando di semplificare il disegno, in modo da poter estrarre una lettera B (B come Bruss!!!)
E così finalmente il nuovo logo è nato!
Il logo rappresenta una torta a due piani, appoggiata su un piatto da portata; in cima c’è¨ la classica ciliegina (sulla torta!) :-)La torta è volutamente stilizzata, in modo da formare il monogramma “EB”, ovvero le iniziali della mia mogliettina Elisa Brussich, alias la Bruss delle torte.
Per il colore non ci sono stati dubbi: arancione! :-)

Infine ci siamo fatti la domanda: cosa scrivere sotto il logo? Quale dev’essere il messaggio, lo slogan?Io avevo proposto semplicemente “La bruss delle torte – cake designer”, ma lei (ah, che modesta!!!) mi ha detto “io non posso dire di essere una cake designer! sono solo sei mesi che faccio torte decorate e dire che sono una cake designer è sicuramente eccessivo! Posso però dire di essere appassionata di cake design!”
E quindi ecco deciso: titolo “La Bruss delle Torte”, sottotitolo “Passione Cake Design”
il logo della Bruss
Tutti qui! Ma quante prove, quante limature, quante modifiche, prima di arrivare alla versione finale!!!
Conclusione: credo che questo logo possa ben rappresentare il lavoro della Bruss delle torte, perché è simpatico e giovane, ma allo stesso tempo elegante, esattamente come le creazioni della mia mogliettina!
E a voi piace il nuovo logo? Fateci sapere cosa ne pensate!!!