Elisa Brussich, alias La Bruss delle Torte

Chi sono

Ciao a tutti!

Mi presento: sono Elisa Brussich, nata a Trento nel “lontano” 1982.

Di me potrei dire moltissime cose, ma evito perché altrimenti questa pagina risulterebbe eterna!!

Eh sì, lo ammetto… sono un’instancabile chiacchierona!

Sono una montanara con la passione per la cucina, tanto che per pagarmi i miei studi in geologia  passavo l’estate in un rifugio a 2400 m a fare l’aiuto cuoca e a sfornare tutto il giorno strudel e torte Sacher!
Una volta laureata mi sono trasferita a San Donato Milanese (Milano) per lavoro e da lì la mia vita è stata tutta un continuo cambiamento: mi sono sposata col mio “moroso storico” Carlo, abbiamo comprato casa, sono stata per lavoro 6 mesi nel bel mezzo del deserto del Sinai e poi è nato il nostro piccolo Davide, nell’agosto 2010.
Presa dalla disperazione per le notti insonni e le numerosi otiti del piccolo, un giorno parlando con un’amica di un forum scopro il magico mondo della pasta di zucchero e, per non pensare alle poche ore di sonno che mi facevo, una sera ho inziato a “mettere le mani in pasta”!

Ho scoperto così di avere un discreta manualità ed un buon senso estetico: creando le mie prime torte, ho ricevuto complimenti a destra e a manca, sia per la loro bellezza che per il loro gusto (per chi ha potuto assaggiarle)!

All’inizio ho deciso di creare questo sito solo per comodità mia, per avere tutto sottomano come “ricettario web”; poi, avendo avuto mille richieste di indicazioni da parte di alcune amiche, ho pensato di renderlo visibile a tutti, pubblicando però solo le ricette delle torte che ho sperimentato personalmente!
“LA BRUSS DELLE TORTE” nasce dal nomignolo che Carlo mi ha affibbiato, senza nulla togliere al grandissimo Buddy ovviamente, nella speranza un giorno di diventare una “cake designer” seria!
Spesso ricevo richieste di torte su commissione, mi chiedete preventivi, ma voglio precisare una cosa (magari ora mi gioco la reputazione!): IO NON VENDO TORTE!
Per farlo sono necessarie le autorizzazioni e i locali adibiti che seguono la normativa e l’igiene di un posto dove di “maneggia materiale edibile”. Sebbene io abbia un business plan pronto per l’apertura di un mio lab, ho fatto la scelta di rinunciare a questo lavoro per moltissimi motivi perlopiù personali.
Io faccio moltissime torte ma sono tutte regali per amici/parenti/conoscenti e non solo. E in quanto tali, non a tutti posso dire di sì, faccio solo quello che il mio tempo e le mie forze mi permettono di produrre trattandosi di una passione totalmente in perdita dal punto di vista remunerativo ma totalmente in attivo dal punto di vista “migliorativo”! (spero di aver reso il concetto).
Intanto mi accontento di aver reso “parziale” la mia via verso la professione di cake designer aprendo p.iva come insegnante, poi vedremo cosa mi riserverà il futuro in questo campo!

Detto questo vi auguro una buona navigazione sul mio sito e non perdetevi anche la mia PAGINA FACEBOOK per essere sempre aggiornati su quello che “combino”!

Se volete leggere la mia intervista su Cakeyourlife di come la mia passione sia nata cliccate QUI.